MENU

Rusticità e gusto: la top 5 delle migliori bracerie

Si potrebbe pensare che, tra i prodotti tipici di una terra lambita dal mare in ogni suo lato, vi siano solo le prelibatezza marine.
In realtà non è così: sulle tavole pugliesi troneggiano anche i sapori di una terra feconda, che ha nutrito animali dalle carne saporita.
Così tradizione e gusto trovano posto anche nelle centinaia di bracerie che costituiscono una vera e propria attrattiva anche in borghi piccolissimi e permeati dall’antica tradizione, che vedeva nella carne l’alimento ricco e gustoso per eccellenza.
Helloapulia propone una top five delle migliori bracerie della valle d’Itria e dei suoi dintorni, tenendo conto di parametri essenziali quali: la qualità della materia prima, il servizio, il rapporto qualità- prezzo e l’atmosfera, che è quasi sempre quella spartana di macellerie dall’aspetto rustico a cui sono annessi ambienti forniti di tavolini, in cui ciascuno può scegliere il tipo di carne da far arrostire al momento.

1- Macelleria Vecchie Storie (Monopoli): situata tra le verdeggianti colline monopolitane, è il paradiso per gli amanti delle carne, che potranno gustare la carne in varie preparazioni tipicamente pugliesi: zampine, involtini di agnello, salsicce a punta di coltello, bombette, tagliate di carni locali, ma anche bistecche fiorentine e angus argentino o irlandese. Tutto ciò in in un ambiente caldo e reso familiare da personale cordiale e accogliente.

2- Braceria da Matteo (Triggianello): occupa discretamente parte della piazzetta della piccola cittadina ed offre una grande varietà di prodotti: antipasti tradizionali, taglieri di salumi e formaggi, pizze e varie preparazioni di carne scelte direttamente al banco dagli avventori e accompagnate dall’ottimo vino della casa. L’atmosfera è quella festosa e rustica degli ambienti informali e sempre molto frequentati.

3- Leo’s Braceria (Polignano a Mare): a pochi passi dal centro della suggestiva cittadina, spicca per la genuinità dei prodotti locali preparati rispettando le ricette della tradizione, anche in combinazioni estrose tra cui, ad esempio, la zampina su purè di fave e cipolla. L’ambiente è rustico ma raffinato ed è reso ospitale da personale gentile e dagli stessi proprietari, amanti ed esperti della buona carne e della buona cucina.

4- Macelleria Braceria da Zio Peppe Alberobello: è una braceria a conduzione familiare, una struttura semplice ed informale, ottima per evadere pur sentendosi a casa. Grazie alla cortesia dei proprietari e all’ottima qualità della dei vini e della carne, cotta nel migliore dei modi e servita con cortesia, zio Peppe ospita sempre molti avventori attratti dalla qualità dei prodotti e dalla location agreste quale quella di una tipica masseria pugliese a circa un km dalla fiabesca cittadina di Alberobello.

5- Braceria Rosso di Sera Martina Franca: pur essendo una braceria, ha l’aspetto di un vero e proprio ristorante, piccolo, pulito e raffinato. Oltre alla carne di prima qualità, sono imperdibili gli antipasti tra cui spicca il delizioso e pregiato capocollo, non a caso definito presidio slow food.

La Puglia continua, così, a deliziare e a meravigliare i suoi visitatori, offrendo, anche a tavola uno dei tanti buoni motivi

1 June 2016 Comments (0) Food

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »

Scarpe calcio scontatemigliori repliche orologi
Celine Outlet Fendi Bag Bugs The North Face Coupons Ferragamo Belt